29.6 C
Milano
sabato 13 Agosto 2022

Sono atterrati a Linate i primi bambini ucraini malati oncologici

Poco prima delle 14 all’aeroporto di Linate sono arrivati i primi sei bambini malati oncologici provenienti dall’Ucraina. Grazie all’organizzazione della Onlus Soleterre e di Regione Lombardia saranno curati dal San Matteo di Pavia e dall’Istituto dei Tumori di Milano.

Ad accogliere i bimbi e i loro familiari all’aeroporto il presidente di Soleterre, Damiano Rizzi, e il governatore della Regione Lombardia, Attilio Fontana. La Onlus ha raccontato di essere riuscita a raggiungere i bimbi in un bunker a Kiev e attraverso l’ausilio di un autobus si esserli riusciti a trasferire in Polonia, prima del volo verso la Lombardia.

Attilio Fontana: “Orgoglioso per la concretezza e la rapidità con cui abbiamo agito”

Sono appena atterrati a Linate i primi bambini ucraini malati oncologici. Regione Lombardia è riuscita a portarli al sicuro grazie all’eccezionale lavoro della Onlus Soleterre, in collaborazione con Areu, San Matteo di Pavia e Istituto dei Tumori di Milano dove saranno curati con tutta l’assistenza di cui hanno bisogno” Ha scritto su Facebook il governatore di Regione Lombardia Attilio Fontana.

Sono davvero orgoglioso – ha aggiunto – per la concretezza e la rapidità con cui abbiamo agito in una situazione così delicata. Il nostro impegno non termina qui, continueremo a lavorare per sostenere chi soffre e necessita di aiuto”

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles