8.4 C
Milano
lunedì 5 Dicembre 2022

Al via il progetto TempoSospeso: cure sanitarie e assistenziali per persone in difficoltà

Donare una visita medica specialistica per consentire anche a donne e minorenni in difficoltà economica di poter usufruire di cure sanitarie e assistenziali, restituendo dignità a chi si trova in situazioni di disagio economico e sociale. È questo l’obiettivo del progetto pilota TempoSospeso.org voluto dal network solidale Lab00 Onlus.

L’iniziativa parte a Milano in partnership con Medici in Famiglia, centro polispecialistico di Milano focalizzato nell’erogazione di visite ed esami nelle aree medicina, psicologia e riabilitazione, con la collaborazione e il contributo di professionisti esperti in oltre 30 specialità mediche. Un appello alla generosità dei cittadini che trae ispirazione dall’antica tradizione del caffè sospeso per cui si consuma una tazzina ma se ne pagano due destinando la seconda a chi non può permettersela.

Tarriffe accessibili e tempi d’attesa ridotti

Le prestazioni mediche sono fornite a tariffe accessibili, con tempi d’attesa brevi (circa 3-5 giorni) e senza impegnativa del medico. TempoSospeso.org coordina e gestisce la campagna di raccolta fondi e di sensibilizzazione anche avvalendosi della piattaforma digitale Regusto che si fonda sulla tecnologia blockchain, garantendo totale trasparenza e tracciabilità delle donazioni e delle visite erogate.

TempoSospeso

La pandemia ha acutizzato le difficoltà economiche per le fasce meno abbienti

Secondo i dati del IX rapporto sulla sanità pubblica, privata e intermediata (2019-2020) in Italia è in costante crescita il ricorso a strutture sanitarie private per prestazioni che il Servizio sanitario nazionale non riesce a garantire. La situazione ha subito un ulteriore peggioramento con la pandemia con il 74% dei cittadini che hanno visto annullare o rinviare visite o esami prenotati nel 2020, con un tempo di rinvio medio di 53 giorni.

Inoltre più di 2 milioni di italiani hanno dovuto chiedere un prestito per poter accedere alla sanità privata, mentre 3 milioni di cittadini hanno dovuto rinunciare a cure mediche, visite specialistiche o operazioni a causa delle difficoltà economiche legate alla pandemia.

Milano punto di partenza per il progetto TempoSospeso

Davide Devenuto,presidente di Lab00 Onlus dice: “Di fronte ai dati della situazione di indigenza in cui si trovano molti cittadini e al successo del nostro precedente progetto solidale per la donazione di beni di prima necessità spesasospesa.org, abbiamo deciso di lanciare questa nuova iniziativa focalizzata sull’ambito assistenziale-sanitario. L’obiettivo è avviare il progetto TempoSospeso nella città di Milano per estendere il suo raggio d’azione ad altre città e regioni d’Italia”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles