29.8 C
Milano
lunedì 15 Agosto 2022

Video Instagram, i vandali filmano l’assalto all’auto della polizia

Colpi alla carrozzeria, salti sul cofano, addirittura il lampeggiante danneggiato. Il tutto condito da un video poi subito condiviso, quasi “live”, sui rispettivi profili Instagram. Molto piu’ che una semplice bravata, quella di tre ragazzi che lunedi’ notte si sono accaniti su una volante della Polizia in zona Bicocca. I vandali hanno approfittato dell’assenza della pattuglia, chiamata in zona a causa di un uomo che stava disturbando all’uscita dell’UCI Cinemas.

Un arrestato e altri due vandali denunciati

Bravata conclusasi nel peggiore dei modi per i tre ragazzi: uno arrestato in flagranza a poca distanza, il secondo denunciato e il terzo fuggito. Ma anche per lui e’ in arrivo una denuncia. Piu’ l’obbligo, per tutti e tre, di pagare i danni. I fatti risalgono alle 2 del mattino di martedì quando dopo una segnalazione una pattuglia della Squadra Volanti aveva parcheggiato l’auto sul retro del cinema multisala di Bicocca in seguito a una richiesta d’intervento.

Il video finito su Instagram

Il video della bravata subito su Instagram

A notare la macchina, in quel momento vuota, tre ragazzi: un italiano 23enne, un 21enne di origini brasiliane e un minorenne (16 anni) ecuadoriano. Ai tre non e’ parso vero di potersi sfogare sull’auto della Polizia. In pochi secondi due di loro hanno iniziato a balzare sul cofano mentre il terzo riprendeva la scena con lo smartphone. Purtroppo per loro sono stati notati da alcuni passanti. Chi li ha ripresi a sua volta con la telecamera e chi ha chiamato direttamente la questura. Sul posto sono arrivate altre volanti che in pochi minuti, grazie alle descrizioni e ai video dei testimoni, hanno subito individuato i tre vandali. Due di loro, inoltre, avevano appena postato sui rispettivi profili Instagram i video della bravata. Il 23enne italiano e’ stato arrestato (oggi scarcerato con obbligo di firma). Gli altri due – il brasiliano e’ riuscito a fuggire, il minorenne no – denunciati a piede libero per danneggiamento aggravato.

Ora tutti e tre devono pagare i danni

Il video dei tre e’ diventato virale e li ritrae mentre distruggono l’auto, corredando il post di commenti. La macchina della Polizia ha riportato danni sia al cofano che al tettuccio – i tre ragazzi sono balzati sulla carrozzeria saltandovi più volte sopra -. Quasi sradicata anche la barra lampeggiante. Ma a pagare il conto saranno i tre incauti vandali.

Francesco Gastaldi
Francesco Gastaldi
Giornalista professionista dal 2004, formatosi sulle cronache sportive prima di imboccare la strada della cronaca e della politica. Vent'anni e oltre di redazione al Cittadino di Lodi, iniziando sui campi di calcio della serie D per terminare co-dirigendo il desk di cronaca. Oggi collabora con il Corriere della Sera Milano e associazioni di categoria.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles