8.4 C
Milano
lunedì 5 Dicembre 2022

Furti di tir, alla caccia del carico “fantasma” di poltrone e divani

A caccia del deposito dei divani rubati. Tre sono gli indagati, uno per furto e due per ricettazione, dopo un maxi furto di mobili nel Varesotto. Prima l’inseguimento sulla Milano-Napoli del carico rubato – oltre 40mila euro di valore -, poi il ritrovamento di due depositi di refurtiva nel Milanese. Non solo depositi di refurtiva ma un vero e proprio centro logistico per i furti di tir.

La denuncia del titolare e i sofa’ rubati agganciati grazie al sistema satellitare

A far scattare l’operazione il titolare di una logistica di Cislago che venerdi’ notte ha segnalato alla Polizia la scomparsa di un camion carico di divani di marca Natuzzi e Poltrone&Sofa” partiti verso centri vendita. Il camion era stato rubato la stessa notte da un “professionista”, che tuttavia non sapeva che il mezzo fosse dotato di allarme satellitare. La questura ha immediatamente agganciato il segnale e scoperto che il carico rubato stava viaggiando sull’Autostrada del Sole, nel tratto fra Milano e Piacenza. Una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Guardamiglio (Lodi) si lanciava all’inseguimento e intercettava il camion, riportandolo in caserma.

I magazzini scoperti a Cuggiono e pieni di refurtiva

Lì, gli agenti hanno identificato e indagato per furto il conducente del veicolo, un italiano specializzato nei furti d’auto. Amara scoperta, pero’, il carico di divani era gia’ sparito e l’autocarro era vuoto. Ripercorrendo la traccia del GPS, gli investigatori hanno ricostruito tutto il percorso notturno del tir, scoprendo però che aveva fatto tappa in un’area privata di Cuggiono (Milano). La proprietà era riconducibile a due personaggi noti nel mondo dei furti di tir. All’interno dell’area, due depositi affiancati fungevano da area stoccaggio per le merci rubate.

Denunciati gli specialisti di furti di tir

Gli uomini della Polizia Stradale di Milano hanno fatto irruzione nel primo capannone, rinvenendo e sequestrando un furgone, 14 motori e 13 airbag e hanno indagato il gestore del deposito, uno straniero pregiudicato. Nel secondo, gli agenti hanno ritrovato tutta la refurtiva sparita nella notte, 18 tra divani e poltrone per un valore di oltre 40mila euro. Anche in questo caso, hanno indagato per ricettazione il gestore del magazzino, pure lui straniero.

Francesco Gastaldi
Francesco Gastaldi
Giornalista professionista dal 2004, formatosi sulle cronache sportive prima di imboccare la strada della cronaca e della politica. Vent'anni e oltre di redazione al Cittadino di Lodi, iniziando sui campi di calcio della serie D per terminare co-dirigendo il desk di cronaca. Oggi collabora con il Corriere della Sera Milano e associazioni di categoria.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles