21.3 C
Milano
sabato 20 Agosto 2022

In arrivo oltre 250 mila multe per i no vax over 50 residenti in Lombardia

Multe in arrivo per i no vax lombardi over 50. L’agenzia delle Entrate prevede che saranno consegnate oltre 250 mila multe, di cui le prime 92 mila già entro martedì prossimo. A ricevere le sanzioni, da 100 euro, coloro che hanno violato l’obbligo vaccinale stabilito dal decreto legge del 7 gennaio, che sarà in vigore fino al 15 giugno. Mentre delle 250 mila multe totali previste oltre la metà, circa 140 mila, sono destinate a cittadini lombardi appartenenti alla Ast di Milano.

La provincia di Milano, insieme a quella di Monza-Brianza, copre oltre un terzo del totale dei non vaccinati che saranno multati dall’Agenzia delle Entrate (38.099). Lo scorso 4 aprile sono state inviate già 13.106 missive e 12.304 martedì. Le lettere sono rivolte agli over 50 che non risultano vaccinati o esentati al primo febbraio 2022.

La direzione generale Welfare di Regione Lombardia fa sapere che coloro i quali intendono comunicare l’eventuale certificazione relativa al differimento o all’esenzione dell’obbligo vaccinale, ovvero altre ragioni di assoluta e oggettiva impossibilità, possono rivolgersi, hanno a disposizione 10 giorni di tempo dalla ricezione della comunicazione di avvio del procedimento sanzionatorio da parte dell’Agenzia delle Entrate I documenti devono essere trasmessi alle Asst di competenza territoriale per residenza anagrafica, inviando una Pec o presentando al protocollo la necessaria documentazione.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles