22.5 C
Milano
sabato 20 Agosto 2022

Lavena Ponte Tresa, poliziotto spara dopo essere stato aggredito in frontiera: un 35enne ferito gravemente

Una sparatoria è avvenuta nella mattina di oggi 19 agosto 2021 in prossimità del valico di Lavena Ponte Tresa, in provincia di Varese. L’episodio è seguito a un normale controllo di effettuato ad opera della Polizia. Un’auto con a bordo un 35enne è stata fermata per delle verifiche, ma alle richieste di presentazione dei documenti da parte delle forze dell’ordine è seguito un tentativo di aggressione.

L’uomo è andato in escandescenza ed ha tentato di aggredire i poliziotti con un coltello. Immediata e ineluttabile la reazione degli agenti. Uno di loro, per difendersi, è stato costretto a sparare un colpo di pistola. Il proiettile ha colpito l’aggressore all’addome, ferendolo gravemente.

Colpi di arma da fuoco a Ponte Tresa: l’uomo è stato trasportato in Ospedale con codice rosso

Le condizioni dell’uomo colpito dal colpo di arma da fuoco sono apparse subito gravi. Lo straniero (come detto di circa 35 anni e privo di documenti) è stato ferito gravemente e trasportato in codice rosso al Circolo di Varese. Attualmente risulta intubato e sottoposto agli esami diagnostici, mentre la prognosi resta riservata.

A seguito del fatto, si sta cercando di ricostruire la dinamica esatta di quanto accaduto. Sul posto sta operando la polizia di frontiera di Luino. Restano ancora ignoti i motivi che hanno portato l’uomo prima a minacciare e poi ad aggredire le forze dell’ordine con un coltello durante il controllo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles