8.4 C
Milano
lunedì 5 Dicembre 2022

Video – Arrestato il bandito ‘retrò’: almeno le 14 rapine compiute in due mesi

Nel video il rapinatore, con tanto di revolver in mano fa inginocchiare il commesso prima di fuggire con il bottino. Magro, peraltro, e porta via non più di seicento euro. L’arresto però – in flagranza di reato – consente alla Questura di togliere dalla circolazione un soggetto pericoloso che è sospettato di aver portato a termine non meno di 14 colpi. Quelli almeno accertati e che, per affinità e coincidenze, sono riconducibili a B.R., italiano di 52 anni e con un lungo curriculum in materia. Il bandito “retrò” – così lo chiamano i poliziotti per la tecnica usata – dopo il colpo si rifugiava nel retro dei negozi per agevolarsi la fuga.

Ieri pomeriggio, 3 gennaio in via Millelire a Milano, la Polizia di Stato ha arrestato in flagranza il 52enne italiano per rapina aggravata. E’ lui senza dubbio l’autore del colpo in un supermercato nella stessa via e che le telecamere interne del market hanno ripreso da cima a fondo.

Gli agenti della Sesta Sezione della Squadra Mobile di Milano hanno intercettato l’uomo in via Mille Lire subito dopo la rapina. L’uomo era sceso dalla propria auto per dirigersi all’interno di un supermercato e uscirne in tutta fretta dopo pochi minuti. I poliziotti erano nelle vicinanze e hanno assistito alle fasi finali della rapina. Si sono messi all’inseguimento del 52enne ripartito in macchina a tutta velocità e lo hanno fermato all’esterno di un bar dove si era recato dopo la rapina.

Durante la perquisizione hanno trovato i 600 euro portati via dalla cassa del market. L’arma utilizzata per la rapina, una scacciacani modello revolver, è stata rinvenuta dagli agenti dietro una fioriera del bar dove l’arrestato si era recato. Le indagini della Squadra Mobile di Milano hanno avuto origine dai risultati investigativi forniti dai poliziotti dell’Ufficio Statistiche e Analisi Criminale della Divisione Anticrimine della Questura di Milano. Oltre al video che inchioda il rapinatore “Retrò” gli investigatori che sono riusciti ad isolare almeno 14 precedenti (tutti in negozi, market e farmacie) di rapina con lo stesso modus operandi.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles