25.2 C
Milano
venerdì 12 Agosto 2022

Covid, 760 chilometri in bici per far ripartire il Turismo

Settecento chilometri in bicicletta da Milano a Roma per protestare contro le limitazioni ai viaggi aerei fuori dal continente. Daniele Tonani lunedì alle 15 e’ partito da Piazza Duomo dopo aver ricevuto dal presidente della Federazione Turismo Organizzato il manifesto che chiede la riapertura anche ai turisti italiani delle rotte extra Ue.

“Fermi da un anno e mezzo per il Covid”

Siamo ormai fermi da un anno e mezzo – racconta -. Totalmente fermi. All’inizio poteva andar bene, ma adesso conosciamo molte cose della pandemia, abbiamo i vaccini, i protocolli giusti e queste restrizioni non hanno più senso. Io sono passato da un milione e mezzo di fatturato a 35mila euro, ma non è solo una mortificazione economica. Mi sento in ginocchio anche dal punto di vista psicologico: la mattina ti alzi e ti senti inutile, ne esce sconfitta la tua valenza sociale di imprenditore”.

Cinque richieste al ministro Speranza

Daniele Tonani, titolare della Focus Himalaya Travel, è il tour operator che ha deciso di mettere in atto la protesta estrema contro le limitazioni sancite dal Dpcm del 2 marzo scorso. Alle 15 il presidente di Fto Franco Gattinoni gli ha consegnato il manifesto con le cinque richieste dei tour operator al Governo. Il ciclista recapiterà il foglio nelle mani del ministro della Salute, Roberto Speranza, e del Turismo, Massimo Garavaglia.

Il manifesto con le richieste dei tour operator al Governo

Un manifesto contro le limitazioni Covid

Il “Manifesto per la Libertà di Viaggiare” contiene le rivendicazioni e le proposte della Fto (Confcommercio). “Il turismo e’ il motore dell’Italia – spiega Gattinoni -. Riprendere a viaggiare liberamente, come gran parte dei cittadini degli altri Paesi significa tornare a fare lavorare le aziende del comparto e i loro addetti, fermi dal 2020“.

La maratona in bici attraverso l’Italia

Tonani farà 760 chilometri in sette giorni: una maratona attraverso l’Italia in sette tappe per giungere nel cuore della Capitale lunedì 27 settembre, Giornata mondiale del turismo. “Come professionista del settore ho bisogno di viaggiare – prosegue –. Lo faccio anche per sentirmi in viaggio. mettere a disposizione il mio tempo per tutto il movimento. Voglio fare qualcosa di concreto per spingere la politica ad agire”.

Francesco Gastaldi
Francesco Gastaldi
Giornalista professionista dal 2004, formatosi sulle cronache sportive prima di imboccare la strada della cronaca e della politica. Vent'anni e oltre di redazione al Cittadino di Lodi, iniziando sui campi di calcio della serie D per terminare co-dirigendo il desk di cronaca. Oggi collabora con il Corriere della Sera Milano e associazioni di categoria.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles