29.4 C
Milano
sabato 13 Agosto 2022

Lo scalatore Bonatti finisce a passeggiare in un sentiero

Milano. A Walter Bonatti, leggendaria figura dell’alpinismo internazionale, è stato intitolato un sentiero all’interno del Parco Lambro. Si tratta di ‘sentiero urbano’ del Cai Milano, che si snoda sulla collina in prossimità di via Feltre.
Alta 143 metri, la collina è la seconda “vetta” della piatta Milano dopo il Monte Stella (alto 185 metri). Dalla sua sommità si possono scorgere le cime delle Grigne e del Resegone, palestre di roccia del giovane Bonatti, operaio della Falck di Sesto San Giovanni.
Lombardo di nascita, Bonatti fu anche milanese d’adozione e, quando abbandonò l’attività dell’alpinismo estremo, si dedicò con grande professionalità al reportage esplorativo nelle terre più estreme del mondo.

Apprezzamenti da Messner


Grande apprezzamento per questo omaggio è stato espresso dal più noto alpinista di sempre, Reinhold Messner, l’uomo che per primo al mondo ha scalato tutti gli Ottomila della Terra ed è protagonista del film-documento “Fratelli si diventa” di Alessandro Filippini e Fredo Valla, dedicato proprio a Bonatti. Messner ha ricevuto dal Comune di Milano un riconoscimento civico su pergamena, che recita: “A Reinhold Messner per le sue leggendarie imprese alpinistiche, per le sue tante esplorazioni moderne, per il suo impegno culturale per la promozione delle montagne unitamente alla instancabile dedizione alla salvaguardia dell’ambiente naturale alpino”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles