4 C
Milano
venerdì 9 Dicembre 2022

Milano fa riscoprire il valore del gioco ai bambini della città

Milano. I diritti per l’infanzia sono al centro dell’attenzione in città. Sino al 29 maggio, per una settimana, si svolgono iniziative su questo tema. Sono tanti gli appuntamenti in calendario, organizzati dai settori Educazione e Welfare, dai municipi e dal Garante dei diritti per l’infanzia e per l’adolescenza, insieme a scuole ed enti del terzo settore,  per coinvolgere piccoli e grandi in momenti di riflessione e gioco. 

Laboratori e spazi per i minori

Dai dibattiti ai laboratori, nelle scuole e negli spazi aperti della città bambini, bambine, ragazze e ragazzi, insieme a educatori e adulti, hanno una vasta scelta per riflettere sui temi dell’ascolto e della partecipazione, centrando l’attenzione sull’articolo 31 della Convenzione relativo al diritto al gioco e alla fruizione culturale. Questo il tema scelto a seguito dello stimolo arrivato direttamente dai ragazzi del Consiglio di Municipio 8 – che hanno constatato quanto durante la pandemia il gioco sia rimasto sacrificato – e recepito dal Garante e dall’intera Giunta Comunale anche per la Giornata del gioco, che si celebrerà da quest’anno ogni 28 maggio, nel pieno spirito di una Milano amica dei bambini e delle bambine, dei ragazzi e delle ragazze.

Questo evento serve anche a ricordare la ratifica da parte del parlamento italiano, il 27 maggio 1991, della convenzione Onu sui Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles