22.5 C
Milano
sabato 20 Agosto 2022

Il Milan supera lo scoglio Verona: il tricolore è più vicino

Milano. Il terz’ultimo turno del campionato italiano di calcio di serie A ha offerto risultati che rendono avvincente sia la lotta per lo scudetto che la battaglia per restare in serie A.

Per il titolo la partita è tutta milanese. L’Inter ha conquistato la vetta per un giorno e mezzo grazie alla vittoria in rimonta (da 02 a 4-2) sull’Empoli, ma domenica sera ha dovuto ridare strada al Milan, che dopo essere passata in svantaggio sul campo di Verona, è riuscito a fare sua l’intera posta con un netto 1-3 con Tonali sempre più sugli scudi. Ora il vantaggio dei rossoneri, che sono a quota 80 in classifica, è sempre di 2 punti.

PRECEDENTE ARTICOLO

Inter in vetta per un giorno

Si è aperto nel tardo pomeriggio di venerdi con l‘Inter che ha battuto 4-2 l’Empoli. Ma il risultato netto nei numeri, è stato molto sofferto dagli uomini di mister Inzaghi, che nei primi 30 minuti sono andati sotto addirittura di due reti, segnate da Pinamonti e da Asllani.

Poi sul finire del tempo i nerazzurri hanno dimezzato lo svantaggio grazie ad una autorete di Romagnoli e poi raggiunto il pari con Martinez. Nella ripresa ancora il “Toro” ha portato in vantaggio l’Inter, siglando la sua personale doppietta. E in pieno recupero, senza più aver corso rischi, Sanchez ha sigillato il successo e riportato i nerazzurri in vetta alla classifica con 78 punti, in attesa dell’esito della trasferta a Verona del Milan, che per 24 ore insegue ad un solo punto per l’aritmetica, che però sono due per la sfida tricolore, in quanto l’undici di Pioli ha il vantaggio degli scontri diretti.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles